Sulla vita, sulla poesia, sull’arte

  “Nascere è più terribile, più violento, più assurdo che morire; l’esplosione della materia nel Big Bang, che si diffonde con inauditi cataclismi per creare innumerevoli vite effimere e dolorose, è più spaventosa della lenta entropia in cui forse si spegnerà, dolcemente e stancatamente, l’universo, simile al decrepito e svanito ricoverato in una casa di…

In memoria

“La parola è potere, pericolo, ma è anche un mezzo per salvare, un mezzo per ricercare la bellezza, l’onesta, una speranza. La parola è speranza, tra le tante speranza di salvezza dell’animo umano: finchè ci sarà chi legge e parla della parola l’uomo è salvo, salva l’anima, salva se stesso. La parola è comunicazione perciò…

D’un volo

  Trema l’orizzonte eppur rimane tale. Moya – Oltre 22

L’amicizia

L’AMICIZIA E un giovane disse: «Parlaci de…ll’amicizia». Ed egli rispose dicendo: «Il vostro amico è il vostro bisogno soddisfatto. È il vostro campo che voi seminate con amore e mietete con riconoscenza. È la vostra mensa e il vostro cantuccio del focolare. A lui infatti vi presentate con la vostra fame e lo cercate per…

Come fossi io…

La poesia è il salvagente La poesia è il salvagente cui mi aggrappo quando tutto sembra svanire. Quando il mio cuore gronda per lo strazio delle parole che feriscono, dei silenzi che trascinano verso il precipizio. Quando sono diventato così impenetrabile che neanche l’aria riesce a passare.   Kahlil Gibran                                                                                  Canova – Venare italica

Al bianco

Quel che conta resta al bianco, silenzio. Malevič – Quadrato bianco su sfondo bianco

Un batter d’ali

Lo sfioro, il tocco leggiadro, la carezza, il tepore o la scintilla di un sol istante tra anime come un batter d’ali di farfalla prezioso, salvifico. Cézanne – Foliage

Difetto

  Difetto, difetto di natura. “La colonna è erosa ogni proporzione perduta -note dissonanti sfuggite ai ritmi circolari- La crepa visibile e espansa crollato giù l’intonaco” Difetto, il difetto di natura è un filo teso alla follia o alla perfezione. Nelle profonde notti poi a volte si innalza, spicca un salto, par che voli e…