Sotto la cappa del cielo

“Ogni mattino, quando mi risveglio ancora sotto la cappa del cielo, sento che per me è capodanno.” Antonio Gramsci Auguri a tutti!

Augurio di Felicità

Ogni Natale sembra uguale a quello precedente, mentre di anno in anno c’è sempre qualcosa di diverso. Il tempo scorre lasciandoci l’illusione di una semplice circolarità che nulla muta, ma tutto muta. Si perdono le cose, le persone, cambiano i tramonti e gli orizzonti, le percezioni, i sentimenti, noi: che cosa non siamo se non…

Sii leggera

Leggera, sii leggera che un sospiro è già fu. La sosta non è di questi corpi, né radici né segni: un cenno, transito volo.   Leitmotiv come dei tronchi di castagni cerchi concentrici: contorti tracciati a testamento.   Di mancanza e perdita polvere, se non esiste il paradiso, custode esisterà un pozzo che tutto tiene…

Mozza intimità

I tuoi occhi nei miei, fantasmi in dono . Tristezza e fremito, calore mozzo o gelo per tre quarti. Mozza intimità, un moncherino.