E’ mancanza

L’amore è mancanza La poesia  è mancanza La vita è mancanza   Se il dubbio assale sul senso di questo comune denominatore, ha da assalire anche sul se in realta si tratti di unicità del sentire.

Poeti e ruderi

Il più grande poeta non è contenuto nella letteratura, anonimo e ben mimetizzato, veglia silente quasi respirasse il respiro del cielo, contempla, in sé contempla, ricerca dalle polveri ai pulviscoli e trova Dio, da ateo trova Dio, in una gatta col suo gattino.   La mancanza nei suoi occhi, ai suoi passi.   L’ultimo inutile…

Una retta

Il profondo è una retta di abissi e vette.

Te

Nulla manca eccetto te e nulla è tutto. Avere niente oltre te, niente manca.