Stabile nesso

Pagherei tutta l’esistenza

per un giorno di risa

con te, oggi come allora,

soltanto un’ora.

Ma penso che non sarebbe giusto:

se amo il tuo amore,

la tua gioia felice, la tua vita fiorita,

perché non aprirmi alla mia

che sale come pallido arcobaleno

da un grigio acquitrino?

Ma io non riesco a sgusciar da me stessa,

far la muta, come quelle specie resistenti.

Un gancio solido, uno stabile nesso

mi dice chi sono, mi tiene in vita

e al patto di alcun compromesso

mi sfalda in ogni fibra.WhatsApp Image 2019-02-15 at 15.59.54.jpeg