Le ali di Icaro

Mentre tendo alla creazione della forma a cui, credo, proietti l’ombra – bramosia, più vera follia- -fuoco, vorace motore- l’ombra mia sembianza di un nome, punto ultimo e primo tra pelli vestite e mutate, perdute, mai abbandonate: perdo, immancabilmente perdo me che scrivo e sono e scopro essere, chi essere, come nei mille istanti del…