Non so di che si tratta

Sei nel bassoventre

perché è la sede del desiderio.

Sei nello stomaco

perché è la sede dell’emozione.

Sei nel cuore

perché è la sede dell’essenza.

Sei nella mente

perché è la sede della forma.

Eppure non hai luogo

perché io stessa non ho luogo.

Non coincido col mio corpo e non ho identità.

Un tu vuoto è la mia stella

perché resti alle ginocchia che tremano

a voce rotta e d’una carezza

che non posa:

ma non so di che si tratta.

27751750_10156218114341392_7550493267346926827_n.jpg

Foto di Susanita

Diaframma

Noi siamo ciò che non accetteremo mai di essere

e lo sforzo di presentarci per ciò che non saremo mai.

In questo diaframma

crepe di magma,

balugini di sonno

a straccetti di ingenua luce

oltre il coagulo di un corpo molle.

 

37215656_10156630257471392_8282150969211355136_n.jpg

Foto di Susanita