A volte troviamo una salvezza

A volte troviamo una salvezza

provvisoria, naturalmente, e breve nel quadro ricomposto a geometria

che pur in sè comprende vaghe forme,

strappi sottili, allontanati,

nella quieta penombra negligente

che sfuma a ricrearci

nel mezzo sonno.

Maurizio Cucchi

                                                     Immagine:  Paolo Rago – Pagliarone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...