Dono in una traccia

Ho coltivato i miei pensieri e li ho raccolti ad uno ad uno quasi fosse una storia unica, la mia. Unicamente per poter donarle all’altro che tutti siamo sostituibili, ma solo nell’incontro autentico può intravvedersi uno spiraglio del nostro io. – E non facciamone una colpa se non siamo Essere, ma soltanto divenire. Non farmene…

Un dorso ad uno stagno

Ti ho sentito gettare una pietra nello stagno e dello zampillìo non so se sia giunto a bagnarti il dorso della mano, qualche ruga delle dita. – In me si è inondato tutto. – Credevo che fossi nato per mio dono, ma ti piace disfare le favole. E io sì, mi innamorai per come eri…