L’esserci e la condizione.

Come ci siamo illusi di sottrarci all’erosione?

Come illuderci ancora di sfuggire la corruzione, preservare l’integrità?

Noi siamo

la pietra su cui porosa leviga ad onde la pioggia che si adagia,

si getta,

il vento possente cullando ribatte e spezza.

L’esserci, la sua condizione.

1798459_10152839809720719_5250307134013016730_n

Opera di Igor Mitoraj, foto di Alexander Fredés

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...