Ti allontani isola

Ti allontani isola, alle forze flebilissime delle acque,

delle alture e delle rocce,

del magma soffuso, dei continenti.

Come fluisce il giorno impotente, ti allontani.

Il mare ci divide, il mare che tutto rinnova

e tutto restituisce,

riserva di luoghi millenari, senza fine neonati.

No, non esiste il tempo.

Solo un moto impercettibile, come ogni evento radicale, ci conduce

alla conflagrazione o allo sfioro, in circolo.

Tornerò ad abbracciarti, isola mia?

Ti ritroverò, anima? Sentirti, tuo sole mio sole.

Sono qui. Un grappolo di stagioni radunate in me.

Sfoglia indietro poche pagine e mi ritroverai.

Ci sono perché fui e ci sarò, perenne:

il dono di un volto, uno solo,

unico come un segno sulla polvere,

sul terreno arido,

condurre questo cammino impenetrabile nel solco.

Volti, siete solo volti.

Io non vi afferro, non vi riconosco oltre le vostre rughe.

Nulla è oltre la superficie.

I sensi si distendono su di essa,

si arenano a tale battigia.

No, non esiste il tempo:

solo un moto impercettibile alla conflagrazione, sfioro in circolo,

una palude di silenzio, di ignoto.

La conoscenza delimita orizzonti,

la memoria tramanda canti

di domande ininterrotte da risposte mute.

Nulla è oltre la superficie.

Lì, al nucleo tutto trema,

al nucleo più non sono,

al nucleo che è la materia di tutta la materia,

che si sparge come polline,

si diffonde come ossigeno,

si partorisce come bozzolo,

si respira come impulso,

al nucleo, contenerlo, tutto si sgretola.

I confini ci disegnano, viandanti.

Ci divide il mare, isola,

il mare che tutto rinnova e restituisce,

riserva di luoghi millenari, senza fine neonati

e abissi neri come il nulla, inesistenti come l’impenetrabile,

oscuri come il portante,

occulti come il seme che regge.

Al nucleo tutto trema,

al nucleo la paura.

No, non esiste il tempo.

Sì, nulla è oltre la superficie.

Tornerò ad abbracciarti, isola mia?

1912100_918248554876030_2215961342117665135_o

Carlo Cordua “La vita sommersa” pastello su tela

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...