Sono e Sonno

“Sono” sta in superficie.

Sporgiti verso il fondo

e sprofondi.

Nella conta di gobbe letterali

confini dell’essere.61680869_2414631325255944_3900397188911464448_o.jpg

Foto di Estéban Puzzuoli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...